A Caorle i Krampus hanno invaso le vie del centro – FOTO/VIDEO

8

Dopo il successo di pubblico con oltre 15 mila presenze all’apertura di “Caorle Wonderland”, sta andando in scena un altro intenso weekend impreziosito dalla magia della manifestazione natalizia che dal 6 dicembre al 6 gennaio 2020 trasforma il centro di Caorle in un villaggio fiabesco a due passi dal mare.

Una grande esclusiva veneta, per la prima volta sono scesi dalle montagne per invadere le vie di Caorle e spaventare tutti con le loro mostruose maschere e show, gli “Skaupaz Toifl”, i famosi krampus di Tarvisio.

Alle 18.30 un’orda di demoni terrificanti è scesa in paese con carri infuocati, fruste di ramoscelli e mani tinte di carbone nero alla ricerca dei bambini “cattivi”.

KRAMPUS A CAORLE

Pubblicato da CaorleMare Magazine su Sabato 14 dicembre 2019