A Lignano sventola ancora la Bandiera Blu: oggi la cerimonia di consegna

Presenti per l’occasione, il Sindaco della Città di Lignano Sabbiadoro avv. Luca Fanotto, l’Assessore alle Attività Produttive e Turismo della Regione FVG, Sergio Emidio Bini, i rappresentanti delle darsene /marine e le autorità militari locali.

393

La Bandiera Blu è un riconoscimento conferito dalla FEE (Foundation for Environmental Education) alle località costiere europee che raggiungono determinati livelli qualitativi delle acque di balneazione, dei servizi, di pulizia delle spiagge e dei porti.

È stata istituita nel 1987 in occasione dell’anno europeo per l’ambiente e, da quel momento, il premio viene assegnato ogni anno alle spiagge di 48 paesi del mondo tra Europa, Sudafrica, Nuova Zelanda, Canada e nei Caraibi secondo i criteri scelti dalla FEE.

L’assegnazione della Bandiera avviene a seguito di una campagna curata in tutti gli Stati europei dagli organi locali della FEE che, attraverso un Comitato nazionale di giuria, effettuano delle visite di controllo delle cittadine candidate, per poi proporre alla FEE Internazionale le candidature della nazione.

Tale riconoscimento viene attribuito per due meriti: la “Bandiera Blu delle spiagge” certifica la qualità delle acque di balneazione e dei lidi, mentre la “Bandiera Blu degli approdi turistici” assicura la pulizia delle acque adiacenti ai porti e l’assenza di scarichi fognari.

La Bandiera blu d’Europa 2020 degli approdi turistici è stata assegnata alle darsene di Aprilia Marittima, Marina Punta Gabbiani di Aprilia Marittima, Marina Capo Nord di Aprilia Marittima, Marina Punta Faro, Marina Punta Verde, Marina Uno di Lignano, Porto Vecchio di Lignano, mentre la spiaggia di Lignano Sabbiadoro si è aggiudicata la Bandiera blu d’Europa 2020 delle spiagge.

Presenti per l’occasione, il Sindaco della Città di Lignano Sabbiadoro avv. Luca Fanotto, l’Assessore alle Attività Produttive e Turismo della Regione FVG, Sergio Emidio Bini, i rappresentanti delle darsene /marine e le autorità militari locali.

Il Sindaco della Città di Lignano Sabbiadoro avv. Luca Fanotto, ha dichiarato:

“La Bandiera Blu è un prestigioso riconoscimento e sono davvero lieto che, anche quest’anno, sia stato attribuito alla nostra spiaggia e ai nostri porti, oltre a quelli della vicina Aprilia Marittima.

Il premio riconosce, innanzitutto, la qualità delle acque di balneazione, ma anche la depurazione delle acque reflue, l’attenta gestione dei rifiuti e della raccolta differenziata, il turismo sostenibile, la valorizzazione delle aree naturalistiche, la regolamentazione del traffico veicolare e l’implementazione delle piste ciclabili, la sicurezza ed i servizi in spiaggia e negli approdi turistici. Tutte iniziative, queste, che risultano indispensabili per la tutela dell’ambiente e per poter offrire ai nostri ospiti una vacanza il più possibile ecosostenibile.

Ringrazio l’Assessore Sergio Emidio Bini per la sua presenza e ringrazio inoltre la Signora Maria Rodeano per la gentile ospitalità accordataci all’interno dell’incantevole Parco Zoo Punta Verde, spazio che nel corso degli anni si è sempre più migliorato e che perfettamente si inquadra nel contesto della Bandiera Blu, in quanto volto alla conservazione della biodiversità, cosa impensabile fino a qualche anno fa.”.

L’Assessore alle Attività Produttive e Turismo della Regione FVG, Sergio Emidio Bini ha dichiarato: “Ricevere la Bandiera Blu non è cosa scontata, in quanto significa che queste comunità rispettano dei parametri rilevanti e di conseguenza sono in grado di offrire alla collettività e ai turisti tutta una serie di servizi importanti, non solo con riferimento al mare, o alle marine e darsene, ma all’intero ambiente. Questo dove ci troviamo oggi è un luogo scelto non a caso, che ha sofferto in maniera importante la crisi derivante dagli effetti del Covid e del lockdown, ma è proprio da qui che bisogna ripartire. Il 98% degli albergatori e dei commercianti di Lignano Sabbiadoro ha deciso di riaprire. Abbiamo dato una dimostrazione di grande solidarietà, perché di turismo non solo Lignano ma l’intero Friuli Venezia Giulia vive. Ringrazio pertanto tutti i commercianti, gli albergatori e gli imprenditori del settore che, pur soffrendo, in questo periodo hanno saputo gettare il cuore oltre l’ostacolo. È fondamentale che le Istituzioni tutte stiano a fianco degli imprenditori, che stanno dimostrando di essere degli eroi.”

Donazione a Nordest24.it

10,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Totale Donazione: €10,00

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.