A Maniago i piloti del Mondiale per gli Assoluti d’Italia di Enduro

Un fine settimana spettacolare a Maniago,con l’ultimo atto del Campionato Italiano Assoluti d’Italia di Enduro.

La gara, organizzata dal Moto Club Fanna del presidente Marco Mendizza, assegnerà sabato 25 e domenica 26 settembre, numerosi titoli tricolori di specialità. Un’opportunità unica di assistere a una sfida, con i migliori piloti italiani ed alcuni top rider’sstranieri protagonisti nel mondiale.

In gara nella città dei coltelli Andrea Verona (Gas Gas) campione del mondo di classe E1, cheassieme ai compagni di squadra Thomas Oldrati, Davide Guarneri, e Matteo Cavallo ha trionfato con i colori azzurri alla Sei Giorni, il mondiale per squadre nazionali.Tra i piloti stranieri, riflettori puntati sui britannici Steve Holcombe (Beta) iridato in classe E2 e trionfatore nell’enduro Gp e Brad Freeman (Beta)il più forte in classe E3 nel mondiale 2020.

Occhi puntati anche sugli australiani Hamish Macdonald (Sherco) campione del mondo Junior e Wil Ruprecht (Tm) astro nascente dell’enduro mondiale vero mattatore degli assoluti d’Italia 2021. I colori del Friuli Venezia Giulia saranno rappresentati da Lorenzo Macoritto, fuoriclasse di San Daniele del Moto Club Manzano, autore di una straordinaria stagione che lo ha visto protagonista assoluto nel mondiale Junior, e alla Sei Giorni con la conquista del titolo mondiale a squadre Junior. Il pilota del Team TM Boano, già al temine della gara del sabato, potrà cucirsi sul petto lo scudetto tricoloredi classe 250 2T, ma dovrà tenere d’occhio sempre nella classe 250 2T, il pilota avianese delle Fiamme Oro Maurizio Micheluz (Husqvarna), pluricampione europeo Enduro sempre molto competitivo e agguerrito più che mai nella gara di casa.

Motori accesi sabato 25 settembre alle 8.30, con i 200 piloti che si sfideranno su 3 giri del percorso di 45 chilometri che oltre a Maniago, attraverserà i comuni di Fanna, Frisanco, Cavasso Nuovo e Meduno, dove verranno allestite3 prove speciali: l’Extreme Test, l’Enduro Test e la Cross Test,che verranno ripetute4 volte, mentre domenica 26 settembre la partenza è prevista sempre alle 8.30, ma con 3 passaggi sulle speciali.Piazza Italia, cuore pulsante di Maniago, ospiterà l’area partenza, il parco chiuso ed il palco che domenica accoglierà i piloti per la premiazione di giornata, ma anche per la cerimonia di premiazione dei Campioni Italiani 2021 a partire dalle ore 16.00.

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.