A Sacile un market della droga in casa: arrestato

39

Alcune settimane di servizi di appostamento, controlli e pedinamenti, effettuati nel corso di una mirata attività d’indagine volta al contrasto del traffico di stupefacenti nel territorio di questa provincia, hanno consentito ai militari del Nucleo Investigativo, del comando Provinciale dei Carabinieri di Pordenone, di identificare e localizzare un cittadino rumeno: GOGU Marian Ciprian, incensurato e quindi difficilmente sospettabile, che gestiva presso la sua abitazione un piccolo supermercato della droga.

A seguito di una perquisizione domiciliare a Sacile (PN) in un luogo non corrispondente con l’abitazione del soggetto, i militari hanno recuperato circa 2 kg di hashish e circa 4 etti di marijuana nonché materiale e strumenti per il confezionamento e vendita.

L’attività di cui sopra è inquadrata in un contesto più ampio di controlli attivati in questa provincia e in quelle limitrofe allo scopo di frenare del continuo dilagare del consumo di sostanze stupefacenti come hashish e marijuana registrato tra i giovani soprattutto minorenni.

Lo stupefacente sequestrato, del valore al dettaglio di oltre 15.000 euro, per come era confezionato e custodito era pronto per essere immesso sul mercato.

Donazione a Nordest24.it

50,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Totale Donazione: €50,00

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.