Bibione, Antonio Fantin è Campione del Mondo a Londra nei 400 stile libero

4

Scendono in in acqua 651  atleti in rappresentanza di 81 nazioni.

Tra loro anche i 22 Azzurri della nazionale italiana, convocati dal ct Riccardo Vernole: l’Italia partecipa ai Mondiali di nuoto paralimpico all’Aquatics Centre di Londra da oggi lunedì 9 a domenica 15 settembre.

Il primo successo non è tardato ad arrivare con la vincita di Antonio Fantin di Bibione: è Campione del Mondo nei 400 stile libero S6 crono 5’00″67.

Antonio Fantin (Latisana, 3 agosto2001) è un nuotatore italiano campione mondiale, quattro volte campione europeo giovanile, quattro volte campione Europeo. Detentore dei record mondiali sui 50sl S5 e 100sl S5.

«Credo questo sia uno dei momenti più importanti per la nostra famiglia – ha detto il presidente del Comitato italiano paralimpico, Luca Pancalli, durante la conferenza nella sede del Cip a Roma -. Si parla di nuoto e non posso tradire le mie origini.

C’è un pizzico di orgoglio nell’ospitare ancora una volta la presentazione di un pezzo fondamentale della nostra avventura e della vita degli atleti, soprattutto in vista della Paralimpiade di Tokyo del 2020.

Questa è l’immagine di una federazione vincente che ha saputo crescere e far parlare di se’: quello che è stato fatto nel nuoto è qualcosa per cui stanno lavorando molte federazioni e non parlo solo di risultati sportivi ma anche di capacità di intercettare i giovani».