Covid, Fvg: 13 nuovi ricoveri ed un paziente in più in terapia intensiva

480

Oggi sono stati rilevati 165 nuovi contagi da Covid-19 in Friuli Venezia Giulia (5.237 tamponi eseguiti).

Si è registrato il decesso di un 95enne affetto da diverse patologie che era ricoverato all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine da una settimana circa. E’ stato conteggiato “morte covid” in quanto risultato positivo al Coronavirus. I decessi quindi complessivamente ammontano a 359, con la seguente suddivisione territoriale: 198 a Trieste, 79 a Udine, 73 a Pordenone e 9 a Gorizia.

Salgono a 12 i pazienti in cura in terapia intensiva e a 45 i ricoverati in altri reparti con una differenza da ieri di 13 nuovi ingressi negli ospedali della Regione a causa del Coronavirus.

Nel dettaglio dei casi, per quel che riguarda le residenze per gli anziani si registrano le positività al Covid di un operatore a San Canzian d’Isonzo, due a Trieste, uno a Grado e uno a Pradamano.

Inoltre, una donna (classe 1913) ospitata in casa di riposo a Trieste.

In ambito sanitario, nell’Azienda Giuliano-Isontina sono stati rilevati i casi di un medico, un dietista e un infermiere, nell’Azienda del Friuli Centrale di un medico e dell’Azienda del Friuli Occidentale di un amministrativo.

I totalmente guariti sono 3.910, i clinicamente guariti 25 e le persone in isolamento 1.742.

Le persone risultate positive al virus in regione dall’inizio della pandemia ammontano in tutto a 6.093, di cui: 2.026 a Trieste, 2.102 a Udine, 1.282 a Pordenone e 652 a Gorizia, alle quali si aggiungono 31 persone da fuori regione.

I casi attuali di infezione sono 1.824.

Donazione a Nordest24.it

10,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Totale Donazione: €10,00

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.