Covid, la Procura di Venezia indaga su 20 decessi in rsa nel Veneziano

95

Sono una ventina i fascicoli aperti dalla Procura di Venezia in relazione ai contagi da Covid con esito mortale avvenuti all’interno delle residenze per anziani della Provincia di Venezia.

A coordinare gli accertamenti, come riporta il Gazzettino, e’ il sostituto procuratore Giovanni Gasperini sulla base delle indagini effettuate dai Nas nelle strutture del Veneto. 

Nel mirino i casi avvenuti durante la prima ondata della pandemia. Si vuole capire se siano stati adottati e rispettati i protocolli per salvaguardare la sicurezza sanitaria degli ospiti. Alcuni degli esposti giunti sul tavolo del magistrato riguardano una casa di riposo di Marghera. 

Leggi anche:  Natale, spostamenti: si può andare dai genitori in altra Regione?

Donazione a Nordest24.it

10,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Totale Donazione: €10,00

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.