3.5 C
Udine
martedì, 25 Gennaio, 2022

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Udine al n. 997/21

Contatti e Comunicati: redazione@nordest24.it - WhatsApp 327.9439574

📺 Rassegna Stampa ore 6:30, anche in TV canale 11 (e HD 511)

Soccorsi due giovani escursionisti in difficoltà in Valsorda

Marano di Valpolicella (VR). Si è concluso alle 21 l'intervento del Soccorso alpino di Verona in aiuto...

Quirinale, Giorgia Meloni propone Carlo Nordio

"Molte personalità, che provengono dall'area del centrodestra, avrebbero il curriculum e lo standing per ricoprire il ruolo...

Lorenzo, morto durante stage: minuto di silenzio e commozione in classe

Un minuto di silenzio e raccoglimento è stato osservato questa mattina all'Istituto Bearzi di Udine, la scuola...

Covid, il Friuli Venezia Giulia è in zona arancione: cosa cambia

Da oggi il Friuli Venezia Giulia è in zona arancione. Lo scorso autunno a causa del diffondersi...

Covid, bollettino Veneto: 6.118 casi nelle ultime 24 ore

In Veneto nelle ultime 24 ore sono stati 6.188 i nuovi contagi ( 8.788 in meno del giorno precedente)...

Morte sul lavoro: “infortuni, finanziare centro per la sicurezza”

"Facciamo nostre le parole del presidente Piero Mauro Zanin: il Consiglio regionale deve essere pronto a recepire...

Con l’auto nel canale di scolo, salvato un anziano con la testa parzialmente in acqua

Alle 18.15, di domenica, i vigili del fuoco sono intervenuti in Va Moron a Pressana in provincia...

Covid, medico positivo beccato a Pordenone a manifestazione No vax: denunciato

PORDENONE. Nella mattinata di oggi, lunedì 29 novembre, perveniva alla Sala Operativa della Questura segnalazione di “alert” nei confronti di due persone positive al covid-19, che avevano preso alloggio presso una struttura ricettiva di questo capoluogo.

Personale dell’U.P.G.S.P. – Squadra Volante si recava in albergo riscontrando come la coppia in argomento fosse composta da due medici, moglie e marito, residenti in provincia di Pescara, i quali erano giunti a Pordenone nella giornata di domenica 28 novembre corrente, partecipando alla manifestazione “no vax” svoltasi in questo Parco San Valentino.

Si sviluppavano accertamenti riscontrando come, mentre la donna si era negativizzata al covid-19, il marito invece risultava essere ancora positivo al covid-19, violando lo stato di quarantena, indicato presso la propria abitazione in Abruzzo.

Alla luce di quanto sopra, il 70enne medico veniva indagato in stato di libertà in ordine alla violazione di cui all’art. 260 Regio Decreto n. 1265/34, così come modificato dal comma 7 art. 4 D.L. 19/2020 – violazione della quarantena ed al termine delle incombenze alla coppia, che aveva raggiunto questo capoluogo con la propria autovettura, veniva intimato di fare immediato rientro presso la propria dimora per la via più breve e senza effettuare soste, al fine di ripristinare la quarantena.

Informata la struttura ricettiva per la sanificazione della camera occupata dalla coppia.

Entra nel canale Telegram Nordest24

Potrai ricevere prima di tutti le principali notizie di cronaca in tempo reale! E' gratis.

🖥 IN PRIMO PIANO

Fumata nera per il Colle, alla Camera prevalgono le schede bianche

Al primo giorno di votazione fumata nera per l'elezione del nuovo presidente della Repubblica, i partiti scelgono in massa la scheda bianca. Intanto, dopo...

A Latisana la docente più giovane d’Italia”: Adele a 18 anni in cattedra

LATISANA. Adele Federico, di Scafati, in provincia di Salerno, è lei la docente più giovane del Paese. Nata il primo marzo 2003,...

Incendio in abitazione ad Altivole: danni ingenti, in salvo una donna

Verso le 16.15 di oggi lunedì 24 gennaio 2022 i Vigili del Fuoco dei distaccamenti di Castelfranco e Montebelluna sono intervenuti ad...

Covid: oggi in Fvg 2119 nuovi contagi e 9 decessi

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 2.666 tamponi molecolari sono stati rilevati 406 nuovi contagi, con una percentuale di positività del 15,23%....

Altre notizie...