Due infortunati a Erto e a Forni di Sopra: feriti un turista e un boscaiolo

Due interventi di soccorso hanno nel pomeriggio richiesto la partecipazione dei soccorritori del Soccorso Alpino e Speleologico nei comuni di Erto e Casso (PN)  e di Forni di Sopra (Ud).

A Forni di Sopra un boscaiolo si è procurato una profonda ferita ad un arto con la motosega. E’ stato soccorso in un primo tempo dai compagni di lavoro della ditta per cui lavora e da loro subito condotto con un pickup lungo la pista forestale a valle fino al Villaggio Stinsans.

Di qui in ambulanza fino alla piazzola dell’elisoccorso regionale. A coadiuvare le operazioni i tecnici della stazione di Forni di Sopra del Soccorso Alpino.

In comune di Erto e Casso è stato invece un turista di Ponte nelle Alpi (BL) a farsi male cadendo mentre era nel bosco nei pressi di Passo Sant’Osvaldo. Per lui un trauma facciale e diverse escoriazioni.

L’uomo è stato prelevato con il verricello dell’elisoccorso del Suem di Pieve di Cadore e spostato su un prato adiacente per consentire una adeguata stabilizzazione e poi condotto, di nuovo in elicottero, in ospedale.

Le squadre della stazione Valcellina del Soccorso Alpino hanno aiutato nelle operazioni. Sul posto anche i Vigili del Fuoco.

Di seguito un momento del soccorso a Passo Sant’Osvaldo 

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.