Emergenza coronavirus: chiudono le Università di Trieste e Udine

E' stato deciso, in accordo con la conferenza dei rettori, di sospendere ogni attività didattica.

7138

Come già avvenuto per gli atenei di Veneto e Lombardia chiudono le università a Udine, Trieste e la Sissa.

La misura precauzionale è stata annunciata nel corso del comitato operativo per l’emergenza, riunito a Palmanova.

La presenza di studenti provenienti dalle regioni dove si sono registrati i focolai del virus ha indotto la regione ad una decisione che vuole evitare il più possibile le occasioni di trasmissione.

E’ stato deciso, in accordo con la conferenza dei rettori, di sospendere ogni attività didattica.

Alla riunione del comitato operativo partecipano il presidente della regione Massimiliano Fedriga e l’assessore alla salute e protezione civile Riccardo Riccardi.

LA COMUNICAZIONE DI TRIESTE

🔺 AVVISO: comunicazione del Rettore su CHIUSURA UNIVERSITÀ dal 24/02 al 01/03

“L’evoluzione della situazione relativa alla diffusione del Coronavirus consiglia in accordo e sinergia con la Regione FVG. In via prudenziale l’adozione di misure cautelative a tutela della salute pubblica e del sereno funzionamento delle attività istituzionali di tutti gli atenei del Friuli Venezia Giulia, stante la naturale e rilevante mobilità degli studenti, soprattutto provenienti da Regioni in cui si sono già verificati casi di positività al virus.

Per questo motivo, da lunedì 24 febbraio 2020 a domenica 1 marzo 2020 compresi sono sospese le attività didattiche (lezioni, esercitazioni, tirocini, seminari e similari), gli esami (di laurea e di profitto), le conferenze o i dibattiti (interni o aperti al pubblico esterno).
Saranno altresì chiuse al pubblico le biblioteche e le sale studio.

Le attività di cui sopra, in assenza di diverse indicazioni e salvo diverse direttive da parte delle Autorità competenti, riprenderanno lunedì 2 marzo 2020.

Il recupero delle lezioni e degli esami verrà comunicato quanto prima sui canali di comunicazione istituzionali degli atenei.

Gli atenei sono in continuo contatto con l’unità di crisi e con i ministeri competenti, e provvederà ad aggiornare le misure oggi vigenti sulla base dell’evoluzione della situazione“

Donazione a Nordest24.it

50,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Totale Donazione: €50,00

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.