Esce nel cuore della notte e scompare: trovato nel greto del Tagliamento

Il signore, in buone condizioni di salute, veniva accompagnato dalla figlia che lo attendeva in zona sicura e l'auto recuperata e riconsegnata alla famiglia.

1931

Squadre del comando di Pordenone con i distaccamenti di Maniago e San Vito, e del comando di Udine con i volontari di Codroipo, sono intervenute questa mattina per ricerca persona.


La figlia del signore disperso aveva chiamato i soccorsi dopo che il padre , nel corso della notte, era partito da casa con l’auto senza avvisare nessuno e perdendo poi l’orientamento a causa di alcuni problemi di salute.

Contattato telefonicamente quest’ultimo riferiva di essere nel greto di un fiume senza riuscire a fornire indicazioni precise. Grazie all’incrocio delle celle telefoniche con i carabinieri si definiva una zona di ricerca nel territorio sanvitese, allertando comunque anche le squadre di Maniago per battere il greto del Cellina e del Meduna e dell’elicottero Drago per il sorvolo.


Fortunatamente poco dopo la squadra VF rinveniva il signore e la sua auto bloccata nelle ghiaie del Tagliamento in zona ponte rosso a San Vito.


Il signore, in buone condizioni di salute, veniva accompagnato dalla figlia che lo attendeva in zona sicura e l’auto recuperata e riconsegnata alla famiglia.


Un allertamento precoce da parte dei famigliari e la rapida attivazione delle ricerche hanno permesso di ritrovare la persona e prevenire ulteriori e più gravi conseguenze.

Donazione a Nordest24.it

10,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Totale Donazione: €10,00

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.