Federfarma Veneto: “disponibili per test rapidi in 500 farmacie”

191

Circa 500 farmacie aderenti a Federfarma Veneto hanno dato la propria disponibilità a eseguire i test antigenici rapidi per la ricerca del virus SARS-CoV-2 presso i propri locali o in strutture dedicate. 

Si tratta degli stessi tamponi che stanno già eseguendo presso i propri ambulatori i medici di medicina generale. Il 12 novembre scorso l’assessore regionale alla Sanità, Manuela Lanzarin, in un incontro con i rappresentanti delle farmacie territoriali aveva chiesto di fornire all’amministrazione regionale il numero delle farmacie disposte ad intraprendere questa modalità diagnostica.

Leggi anche:  Si schianta contro un palo dell'illuminazione e finisce sul fianco: un ferito

Donazione a Nordest24.it

10,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Totale Donazione: €10,00

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.