Francia, il vaccino Johnson & Johnson verrà somministrato agli over 55

Il vaccino monodose di Johnson & Johnson “verrà distribuito e somministrato nelle stesse condizioni previste oggi per il vaccino AstraZeneca, cioè per le persone di oltre 55 anni”: a dirlo il portavoce del governo francese, Gabriel Attal, al termine del Consiglio dei ministri.

L’Ema intanto fa sapere in una nota che “sta indagando su tutti i casi segnalati” riguardo al vaccino di Johnson & Johnson “e deciderà se è necessaria un’azione normativa.

L’agenzia sta lavorando a stretto contatto con la Fda statunitense e altri regolatori internazionali.

L’Ema sta accelerando questa valutazione e attualmente prevede di emettere una raccomandazione la prossima settimana”.

Mentre la revisione è in corso, l’authority Ue “rimane dell’opinione che i benefici del vaccino nella prevenzione del Covid-19 superino i rischi degli effetti collaterali”.

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.