Fvg e Veneto verso la conferma della zona gialla. Rassegna stampa 18 febbraio

345

È arrivata ieri sera mercoledì 17 febbraio 2021 la conferma nel monitoraggio consegnato al coordinatore della Task Force regionale Barbone che il Friuli Venezia Giulia von ogni probabilità potrà rimanere in zona gialla per altri 7 giorni.

Sia in Veneto che in Friuli l’indice RT infatti si attesta sotto 1.

Il quadro sanitario a livello generale è comunque incoraggiante a partire dall’importante riduzione del contagio delle ultime settimane, alla minor pressione negli ospedali.

L’altro ieri in Veneto si è raggiunto il numero di 91 posti letti occupati in terapia intensiva che non si registrava ormai da mesi passando dalla fase 5 alla fase 2.

Stessa situazione in Friuli-Venezia Giulia con ricoveri a quota 380 nei reparti ospedalieri calati di 200 unità nelle ultime settimane.

Permane comunque uno stato di attenzione alla luce delle varianti in particolare quella inglese presente a nord-est seppur nel minore dei casi, ma di cui ancora non sono certificati gli effetti e le conseguenze.

Nella giornata di ieri il vice governatore della Regione Friuli Riccardo Riccardi ha confermato che non sono stati rilevati varianti sudafricana e brasiliana.

Di questo e molto altro abbiamo parlato questa mattina in diretta durante la rassegna stampa delle ore 6:30 che è possibile riascoltare cliccando qui.

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.