Il Direttore Braganti lascia l’Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale

Massimo Braganti, direttore generale dell’Asufc, lascia Udine ed il “comando” dell’azienda sanitaria.

 È quanto previsto da una delibera odierna della Giunta regionale Umbria, a cui seguirà il decreto di nomina della Presidente della Regione, Donatella Tesei.

Classe 1958, nato a San Sepolcro, laureato in Economia e Commercio,  Massimo Braganti sarà il nuovo numero uno della sanità umbra e prenderà il posto di Claudio Dario.

Braganti ha già svolto la sua attività in Umbria nel ruolo di commissario straordinario dell’Asl Umbria 2, dal luglio 2019 al dicembre dello stesso anno.

In precedenza è stato direttore amministrativo delle Asl di Prato, Grosseto e Firenze e della Azienda Ospedaliera Meyer di Firenze. Alla scadenza della sua nomina a commissario straordinario della Asl Umbria 2 , luglio-dicembre 2019, non fu confermato dalla giunta regionale Tesei, la stessa che oggi lo ha nominato direttore regionale.

 Sembra che a sostenere la sua candidatura sia stato proprio l’assessore regionale Luca Coletto con altri che avrebbero preferito una scelta diversa.

Alla fine Coletto si sarebbe imposto con decisione piegando tutte le obiezioni e perplessità di alcuni della sua maggioranza.

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.