Imbocca il raccordo in contromano: tasso alcolico 4 volte il limite consentito

Perde la bussola e imbocca il raccordo contromano: bloccato in tempo aveva un tasso quasi 4 volte il consentito.

È successo ieri sera intorno alle 20 quando la pattuglia dei Carabinieri di Basovizza, impegnata in un posto di controllo a Fernetti, ha visto un’utilitaria di colore rosso imboccare il raccordo RA14 contromano.

I militari sono partiti immediatamente a lampeggianti e sirene spiegate prima che la manovra potesse provocare un incidente dagli esiti fatali.

Sono riusciti a bloccarlo e a segnalare la sua presenza ai veicoli che stavano sopraggiungendo per recarsi in Slovenia.

A bordo dell’utilitaria, un triestino di 39 anni, piuttosto smarrito.

Sottoposto alla prova etilometrica, gli è stato riscontrato un tasso alcolico quasi quattro volte il limite consentito.

I Carabinieri di Basovizza hanno provveduto all’immediato ritiro della patente e alla denuncia per guida in stato di ebbrezza.

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.