Incendio di una casa di contrada: una donna intossicata

Da poco prima le 14:30, i vigili del fuoco stanno operando in contrada Selva a Montebello per l’incendio di una casa di contrada: una donna assistita sul posto dal personale del SUEM per aver respirato del fumo.

I pompieri arrivati da Arzignano, Lonigo, Vicenza con 3 autopompe, 2 autobotti, l’autoscala e 17 operatori, hanno iniziato le operazioni di spegnimento della casa di corte riuscendo a circoscrivere il rogo, evitando il coinvolgimento dell’intera struttura di più abitazioni.

Le fiamme probabilmente partite dall’incendio di un’auto parcheggiata in nel sottoportico si sono subito estese a un ripostiglio garage legnaia, un’altra vettura, interessando poi la struttura superiore dell’edificio.

L’incendio è ora circoscritto, danneggiata gravemente la porzione di abitazione d’angolo e parte del tetto del fabbricato centrale.

Sono ora in corso le operazioni di minuto spegnimento e la valutazione delle cause e dei danni. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco termineranno presumibilmente in serata.

📷

📷

📷

📷

📷

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.