La Polizia di Pordenone riceve in dono 2.000 mascherine dalla comunità cinese

Tale gesto di liberalità è motivato della riconoscenza per l’impegno quotidianamente profuso dagli operatori di Polizia nell’emergenza del coronavirus.

327

Nel mattinata  di oggi  giovedì 26 marzo, la Polizia di Stato di Pordenone ha ricevuto in dono dalla comunità cinese della Destra Tagliamento 2.000 mascherine chirurgiche monouso e 2.000 guanti in lattice, per le esigenze delle Donne e Uomini della Polizia di Stato impegnati quotidianamente nelle attività di contenimento e contrasto dell’emergenza del coronavirus.

Il Questore della Provincia di Pordenone Marco Odorisio alle ore 13.00 nell’atrio dell’Ufficio Prevenzione Generale e  Soccorso Pubblico della Questura, in concomitanza del cambio turno delle Volanti ha ricevuto il Sig. Liu Yuwei, il quale ha consegnato i “DPI” per le esigenze operative dei poliziotti.

Il Presidente della comunità cinese di Pordenone,  Maestro di arti marziali, da vent’anni residente in città, arbitro per la Federazione Italiana di Arti Marziali, accompagnato da altri due rappresentanti della comunità, si è detto onorato di donare alla Polizia di Stato le 2.000 mascherine monouso e le 2.000 paia di guanti.

Tale gesto di liberalità è motivato della riconoscenza per l’impegno quotidianamente profuso dagli operatori di Polizia nell’emergenza del coronavirus.

Al Sig. Liu Yuwei ed alla comunità cinese di Pordenone i sentiti ringraziamenti del Questore Marco Odorisio e di tutte le poliziotte ed i poliziotti della Provincia di Pordenone.

Donazione a Nordest24.it

50,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Totale Donazione: €50,00

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.