3.5 C
Udine
martedì, 25 Gennaio, 2022

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Udine al n. 997/21

Contatti e Comunicati: redazione@nordest24.it - WhatsApp 327.9439574

📺 Rassegna Stampa ore 6:30, anche in TV canale 11 (e HD 511)

Soccorsi due giovani escursionisti in difficoltà in Valsorda

Marano di Valpolicella (VR). Si è concluso alle 21 l'intervento del Soccorso alpino di Verona in aiuto...

Quirinale, Giorgia Meloni propone Carlo Nordio

"Molte personalità, che provengono dall'area del centrodestra, avrebbero il curriculum e lo standing per ricoprire il ruolo...

Lorenzo, morto durante stage: minuto di silenzio e commozione in classe

Un minuto di silenzio e raccoglimento è stato osservato questa mattina all'Istituto Bearzi di Udine, la scuola...

Covid, il Friuli Venezia Giulia è in zona arancione: cosa cambia

Da oggi il Friuli Venezia Giulia è in zona arancione. Lo scorso autunno a causa del diffondersi...

Covid, bollettino Veneto: 6.118 casi nelle ultime 24 ore

In Veneto nelle ultime 24 ore sono stati 6.188 i nuovi contagi ( 8.788 in meno del giorno precedente)...

Morte sul lavoro: “infortuni, finanziare centro per la sicurezza”

"Facciamo nostre le parole del presidente Piero Mauro Zanin: il Consiglio regionale deve essere pronto a recepire...

Con l’auto nel canale di scolo, salvato un anziano con la testa parzialmente in acqua

Alle 18.15, di domenica, i vigili del fuoco sono intervenuti in Va Moron a Pressana in provincia...

La Polizia locale di Jesolo si dota del suo primo stemma

Un nuovo stemma per la Polizia locale di Jesolo. Lo scorso dicembre, l’amministrazione comunale ha approvato una proposta di delibera avanzata dai vertici del Comando della Polizia locale con la quale proponevano l’istituzione del primo emblema del corpo. Per il Comando cittadino, le cui origini risalgono al 1938, si tratta del primo emblema dedicato e accompagnerà gli agenti nella loro attività quotidiana con il motto Ad Adiuvandum.


La storia del Comando

Lo scorso dicembre, l’amministrazione comunale ha approvato una proposta di delibera avanzata dai vertici del Comando della Polizia locale con la quale proponevano l’istituzione del primo stemma del corpo a conclusione di un percorso iniziato nel 2019. La Polizia locale di Jesolo nasce nel 1938, anno nel quale i documenti riportano i primi riferimenti ufficiali a un agente: Pietro Sassaro. Proprio lui, qualche anno più tardi, divenne il primo comandante del corpo cittadino, all’epoca ancora definito “guardia civica”. A livello nazionale non esiste un’amministrazione centrale della Polizia locale e quindi non esiste uno stemma che rappresenti il corpo italiano. E a livello locale la Polizia locale si identifica generalmente con lo stemma della Regione Veneto, ma la legge prevede la possibilità di istituire un “distintivo comunale”.


Lo stemma

L’emblema presenta al centro il drago rosso, bordato d’oro, simbolo di Jesolo. Quest’immagine protagonista si inserisce al centro di uno scudo di colore blu con bordatura dorata. Sotto la punta dello scudo è presente il motto del corpo: Ad adiuvandum, che esprime il concetto dell’aiuto e il soccorso prestato a chi si trova nel bisogno. Il nuovo e primo emblema del corpo cittadino accompagnerà quotidianamente gli agenti, applicato sulle pattuglie e le divise, nonché su documentivolantini e gli accessori utilizzati in occasione delle attività di formazione e sensibilizzazione alla cittadinanza.


La motivazione

“Dal 1938, con abnegazione e dedizione, le donne e gli uomini della Polizia locale sono al servizio dei cittadini e delle istituzioni. Guidati dall’esempio di tutti i caduti della Polizia locale e dal motto Ad adiuvandum si adoperano ogni giorno con professionalità e umanità per la sicurezza e l’aiuto dei cittadini – spiega la proposta -. L’identificazione in un simbolo ingenera senso di appartenenza e di corpo, concorrendo a perseguire un fine comune”.

Entra nel canale Telegram Nordest24

Potrai ricevere prima di tutti le principali notizie di cronaca in tempo reale! E' gratis.

🖥 IN PRIMO PIANO

Fumata nera per il Colle, alla Camera prevalgono le schede bianche

Al primo giorno di votazione fumata nera per l'elezione del nuovo presidente della Repubblica, i partiti scelgono in massa la scheda bianca. Intanto, dopo...

A Latisana la docente più giovane d’Italia”: Adele a 18 anni in cattedra

LATISANA. Adele Federico, di Scafati, in provincia di Salerno, è lei la docente più giovane del Paese. Nata il primo marzo 2003,...

Incendio in abitazione ad Altivole: danni ingenti, in salvo una donna

Verso le 16.15 di oggi lunedì 24 gennaio 2022 i Vigili del Fuoco dei distaccamenti di Castelfranco e Montebelluna sono intervenuti ad...

Covid: oggi in Fvg 2119 nuovi contagi e 9 decessi

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 2.666 tamponi molecolari sono stati rilevati 406 nuovi contagi, con una percentuale di positività del 15,23%....

Altre notizie...