Lanciati in corsa dal furgone: feriti gravemente tre migranti

Sul posto anche i carabinieri della Compagnia di Palmanova al fine di rintracciare il conducente del furgone ed altri eventuali persone coinvolte.

2888

Fine viaggio con amara sorpresa per alcuni migranti che alle 8 di oggi sabato 19 settembre 2020 sono stati letteralmente lanciati da un furgone in corsa lungo la SS14 nel comune di Fiumicello Villa Vicentina lungo la direttrice che poi porta a Cervignano del Friuli. 

Immediato l’allarme al numero unico dell’emergenza che ha inviato sul posto i mezzi di soccorso ed il personale sanitario.

Nel dettaglio si tratta di 3 cittadini stranieri trasferiti al nosocomio di Palmanova, tra loro a detta dei sanitari uno risulta gravemente ferito al volto e rischia di perdere un occhio, un altro ha riportato la frattura a un arto inferiore, mentre il terzo ha riportato altri gravi traumi.

Sul posto anche i carabinieri della Compagnia di Palmanova al fine di rintracciare il conducente del furgone ed altri eventuali persone coinvolte.

Altri 9 clandestini sono stati rintracciati alle 9 di oggi lungo la ferrovia a Cervignano del Friuli.

Sono in corso le operazioni di identificazione da parte della Polfer.

Donazione a Nordest24.it

10,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Totale Donazione: €10,00

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.