Nuovo Monumento ai Marinai nel piazzale del Municipio di Fiume Veneto

Domenica 26 settembre, nel piazzale del Municipio di Fiume Veneto, verrà inaugurato il monumento ai Caduti e Dispersi del Mare, realizzato dall’Associazione Nazionale Marinai d’Italia di Fiume Veneto.

“Era il 1978 – dichiara il presidente dell’Associazione Marinai Fiume Veneto Nerio Berton – quando alcuni Marinai decisero di fondare la sezione comunale dell’ANMI; tra i primi pensieri ci fu proprio il desiderio di poter avere anche nel nostro comune un monumento, per poter commemorare il sacrificio e depositare un fiore per ricordare i nostri eroi, che hanno contribuito a rendere l’Italia un paese libero e che sono stati troppo presto dimenticati. Oggi, grazie all’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Jessica Canton e a tutte le persone che hanno contribuito con la loro opera a rendere possibile tutto ciò, il sogno è diventato realtà. Molti dei primi ideatori dell’iniziativa oggi, purtroppo, non sono più tra noi, ma siamo certi che da lassù saranno contenti di vedere l’opera realizzata.”

Alla presenza del Medagliere della Marina Militare, dell’Ammiraglio Pierluigi Rosati (Presidente Nazionale dell’A.N.M.I.), del Contrammiraglio Vitale (Comandante della Capitaneria di Porto di Trieste), del Cav. Giorgio Seppi (Consigliere Nazionale) e del Delegato Regionale Donato Morea, della Madrina del gruppo signora Collovini, delle Amministrazioni Comunali di Fiume Veneto, Zoppola e Azzano Decimo, domenica alle ore 9:30 si provvederà allo scoprimento e benedizione del monumento.

“Siamo molto felici – conclude il Sindaco Jessica Canton –, si è concretizzata una richiesta che i nostri Marinai attendevano da anni e che, come Amministrazione Comunale, abbiamo voluto sostenere sia economicamente, che moralmente. E’ il risultato non solo dell’impegno, ma anche della tenacia e della perseveranza che è propria di chi appartiene alla Marina Militare”.

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.