2.2 C
Udine
lunedì, 6 Dicembre, 2021

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Udine al n. 997/21

Contatti e Comunicati: redazione@nordest24.it - WhatsApp 327.9439574

📺 Rassegna Stampa ore 6:30, anche in TV canale 11 (e HD 511)

Curva in discesa per la prima volta da metà ottobre. Rassegna stampa 3 dicembre

Frena il contagio in Friuli Venezia Giulia con qualche giorno in anticipo rispetto alle previsioni che indicavano la data del 15 ottobre...

Covid, Fedriga: farò vaccinare mio figlio

"Faro' vaccinare mio figlio": lo annuncia il governatore del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga a 'Che tempo...

Conclusa la Staffetta Telethon 2021, 214 le squadre scese in campo

Anche la Staffetta Telethon Udine 2021 si è conclusa. E' stata un'edizione particolare, come il periodo che stiamo vivendo,...

Volcic e l’Ateneo di Udine, il ricordo del rettore Pinton

Udine, 5 dicembre 2021 – L’Università di Udine ricorda con profonda commozione il giornalista Demetrio Volcic, scomparso...

Covid: Veneto, +2.219 contagi e 3 vittime in 24 ore

Il Veneto registra 2.219 nuovi contagi Covid nelle ultime 24 ore per un totale da inizio pandemia di...

Studentessa minorenne importunata e inseguita fuori scuola: denunciato 62enne

UDINE. Lo scorso mese di settembre la Polizia Locale di Udine aveva raccolto la segnalazione di una...

No vax si ammanetta protestando contro la “dittatura sanitaria”

VENEZIA - Si è ammanettato, protestando contro la "dittatura sanitaria", spalleggiato da alcuni amici , poi si...

Rapina in gioielleria a Trieste, immobilizzano il titolare e scappano con 20mila euro

TRIESTE - Una rapina è avvenuta ieri pomeriggio in una gioielleria di via Udine dove due banditi,...

Presentate la Fiera del Radioamatore e Games&Co

Appuntamento il 20 e 21 novembre alla Fiera di Pordenone con la mostra mercato di dell’elettronica di consumo e informatica low cost. Nel ricco palinsesto della manifestazione anche eventi e aree espositive dedicati agli appassionati di fotografia, cosplay, games, fantasy e comics

L’atteso appuntamento con il mondo dell’elettronica di consumo, dell’informatica low cost e del materiale per radioamatori, torna il 20 e 21 novembre alla Fiera di Pordenone. La 23^ edizione di Radioamatore 2, in arrivo questo week end, è attesissima dai tanti appassionati dopo 2 anni di stop; l’ultima edizione della manifestazione che ha due appuntamenti annuali alla Fiera di Pordenone si è tenuta nel novembre 2019. Storicamente Fiera del Radioamatore raccoglie un pubblico numerosissimo di visitatori che supera i 20.000 ingressi.

Per rendere minimo il rischio di assembramenti dei visitatori alle biglietterie prima dell’ingresso in fiera è stata attivata una promozione per incentivare l’acquisto on line del ticket e la relativa registrazione per il tracciamento covid: solo 6 € per il biglietto comprato con l’e-commerce che dà la possibilità di scaricare il titolo di ingresso che permette l’accesso diretto ai padiglioni, invece dei 10 € se l’acquisto viene fatto in fiera. Il successo dell’iniziativa, promossa con una campagna web capillare, è stato esplosivo: 6.000 biglietti acquistati ad oggi con un crescendo che nelle ultime settimane ha portato a quasi mille registrazioni al giorno. La promozione si chiude alle ore 23.59 di venerdì 19 novembre. Tutte le informazioni nel sito radioamatore2.it

3 manifestazioni, 5 temi: un unico biglietto per visitare tutto

Il biglietto on line diventa ancora più conveniente se si considera l’offerta di questa edizione di Fiera del Radioamatore 2 che si tiene in contemporanea con altre due manifestazioni: Fotomercato, rassegna di materiale fotografico digitale e vintage e la novità Games&Co, fiera del gioco, fumetto, fantasy e cosplay.

7 padiglioni coinvolti, 2 km e mezzo di banchi espositivi, 200 aziende presenti, 5 eventi tematici: questa è l’edizione che segna il grande ritorno di Fiera del Radioamatore.

Un’occasione di scambio e confronto tra collezionisti e appassionati unica nel panorama delle fiere italiane, il Mercatino del Radioamatore si tiene al padiglione 9. Qui è possibile acquistare direttamente da privati collezionisti: vecchie apparecchiature per radioamatori, pezzi di ricambio, antenne e componenti, vecchie radio, grammofoni e hi-fi di ogni epoca e stile.

Fotomercato, la grande mostra mercato dedicata agli appassionati del mondo della fotografia, porta in mostra al padiglione 8 apparecchi e materiali per fotografia digitale e analogica, libri fotografici, nonché apparecchiature e materiali per sala posa e camera oscura. Ritorna anche la mostra di full plate; apparecchi a banco ottico di grande formato presentati dai rispettivi proprietari.

I padiglioni 5, 6, 7 sono dedicati al grande market di Radioamatore 2 che trasforma la Fiera di Pordenone in un grande outlet low-cost di materiale informatico ed elettronico con proposte tra nuovo ed usato per tutte le tasche. Ovviamente smartphone, tablet, pc e dispositivi per riprodurre musica sono tra i prodotti più richiesti dai visitatori che vogliono comprare in fiera i regali di Natale risparmiando. Questa fiera è anche un evento dedicato a coloro che amano cimentarsi nel fai da te elettronico, per riparare i propri dispositivi o creare qualcosa di nuovo con le proprie mani. Tra i banchi si possono fare acquisti di materiale nuovo e usato, trovare componentistica non facilmente reperibile sul mercato, pezzi di ricambio, accessoristica di vario genere. Fiera del Radioamatore pone particolare attenzione anche al mondo del software libero, protagonista assoluto della Linux Arena al padiglione 5: un ampio spazio espositivo e una fitta scaletta di talk e workshop, realizzati in collaborazione con Pordenone Linux User Group rivolta sia agli storici sostenitori del panorama Open Source e delle tecnologie basate sul kernel Linux che a curiosi e neofiti.

Immancabile la presenza dell’Associazione Radioamatori Italiani – sezione di Pordenone – con una propria area per incontri e confronti per i radioamatori nel padiglione 6 che ospiterà due eventi di particolare interesse.

Sabato 20 novembre sarà ospite di Fiera del Radioamatore Andrea Borgnino, responsabile di Radio TecheTè, l’emittente digitale di RadioRai, con un suo talk “Alla ricerca del futuro dell’hobby del radioamatore: in etere dalla voce al software “. Il conduttore esplorerà il mondo delle mappe partecipate dai radioamatori, che rivelano una frenetica attività internazionale attraverso una infinita quantità di dati aggiornati in ogni momento.

Domenica 21 novembre la scienza diventa protagonista allo stand ARI: la Dott.ssa Gabriella Greison, fisica, giornalista, scrittrice e performer, terrà uno speech dal titolo “L’alfabeto dell’universo “. Un monologo che condurrà gli spettatori in un viaggio alla scoperta della vita e delle opere straordinarie di uomini e donne di scienza che hanno cambiato la nostra visione del mondo. Einstein, Freud, Darwin, Jung, Pauli, Bohr e tanti altri.

Games & Co. il nuovo evento di Pordenone Fiere

Fa il suo esordio all’interno di Fiera del Radioamatore 2 2021 una nuova manifestazione organizzata da Pordenone Fiere dal titoloGames&Co, la fiera del gioco, fumetto, fantasy e cosplay che occuperà i padiglioni 3 e 4 del quartiere fieristico.

Diverse le aree tematiche presenti: dai fumetti ai gadget, dai giochi di ruolo ai videogiochi, dalle action figures alle case editrici, gare cosplay e molto altro…

Tante le aree da vivere: la golosa Japan Food, per assaggiare bibite e snack della cucina giapponese, la variopinta Shop&Go, lo spazio Modellismo, l’area Fantascienza e tante associazioni da scoprire per condividere la passione per questo mondo.

Nel padiglione 6 un grande palco arena ospiterà tantissimi eventi: concerti, workshop, giochi, quiz, sfilate, interviste, karaoke, ospiti famosi e una originalissima gara cosplay a cura di CosTrive.

Club Inner Circle, organizzatore di Naoniscon, cura all’interno di Games&co l’area “Free GamesMiniCon” dove si terranno demo, workshop giornalieri sui giochi, tornei e tante iniziative per far conoscere ai visitatori il mondo dei giochi anche attraverso la spiegazione diretta delle regole da parte dei giudici.

Proprio per coinvolgere il mondo dei cosplayer ogni giorno l’ingresso alla manifestazione è gratuito ai primi 100 visitatori che si presenteranno alle biglietterie in costume o con il travestimento al seguito.

Boom digitale.

La nuova immagine di Radioamatore 2 e di Games&Co. ideata dalla digital agency MacPremium di Gabriele Gobbo rientra nel piano di comunicazione integrato che ha visto il boom dei canali digitali, con i siti web delle manifestazioni che hanno superato le 50.000 pagine informative visualizzate da utenti provenienti principalmente da Friuli Venezia Giulia e Veneto orientale, ma con numerosi contatti anche da Trentino e Lombardia. Il record è stato raggiunto nella giornata di ieri (mercoledì 17/11) quando sono state lette 5.000 pagine web di Radioamatore e 2.600 di Games&Co. Da notare l’impennata delle visite da dispositivi mobili che quest’anno superano l’80%. Sul versante social, le persone raggiunte dai post sono oltre 300.000 a cui sono stati mostrati quasi 1,5 milioni di contenuti fra video, foto, immagini e animazioni grafiche realizzate ad hoc per ogni argomento delle due manifestazioni contemporanee. Interessante il dato sulle interazioni che sfiorano le 100.000, a riprova dell’enorme interesse di queste edizioni di Radioamatore 2 e Games&Co.

Entra nel canale Telegram Nordest24

Potrai ricevere prima di tutti le principali notizie di cronaca in tempo reale! E' gratis.

🖥 IN PRIMO PIANO

Super Green Pass, pubblicate le Faq del governo – Scarica PDF

In vista dell'entrata in vigore del decreto che introduce il green pass rafforzato, il governo ha pubblicato le Faq per chiarire i...

Covid Fvg: 595 casi, 288 ricoverati, 28 in intensiva e 5 decessi

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 5.117 tamponi molecolari sono stati rilevati 532 nuovi contagi con una percentuale di positività del 10,4%.

Incendio dal mobile dell’acquario: intossicati 2 bimbi e una donna

Divampa un principio d’incendio sotto il mobile di un acquario, il calore fa rompere la vasca di oltre 180 litri d’acqua ...

Gorizia, morto il giornalista Demetrio Volcic: storico corrispondente da Mosca

E' morto a Gorizia all'età di 90 anni Demetrio Volcic, giornalista, storico corrispondente da Mosca per la Rai. Dagli schermi della tv raccontò agli italiani il mondo oltre...

Altre notizie...