Prosciutto Veneto DOP in tour, dal 29 al 31 luglio a Jesolo

Sta per arrivare a Jesolo in Piazza Drago “PROSCIUTTO VENETO DOP IN TOUR”, l’atteso evento gastronomico tutto dedicato al Prosciutto Veneto DOP che quest’estate farà tappa in alcune delle più suggestive location del Veneto. “PROSCIUTTO VENETO DOP IN TOUR” è un’iniziativa del Consorzio di Tutela del Prosciutto Veneto DOP in collaborazione con la Città di Jesolo.

La suggestiva location di Piazza Drago nel cuore del centro storico di Jesolo, si prepara quindi ad ospitare la quarta tappa dopo Piazzola Sul Brenta, Vicenza e Bardolino, dell’evento gastronomico “PROSCIUTTO VENETO DOP IN TOUR” da giovedì 29 a sabato a 31 luglio: tre giorni dedicati alla scoperta dell’inimitabile Prosciutto Veneto DOP che si potrà degustare in accompagnamento a melone, formaggi, birre e vini del nostro territorio. 

In Piazza Drago sarà possibile infatti trovare gli stand dei prosciuttifici del Consorzio che aderiscono alla manifestazione che proporranno i piatti di Prosciutto Veneto DOP da abbinare con altri prodotti del territorio: i formaggi DOP dei Fratelli Brazzale, il melone e le birre ed i vini DOC e DOCG a cura di Ferrowine. 

Da non perdere l’appuntamento musicaledi venerdì 30 luglio, dalle 19 alle 24, infatti, il famoso DJ Luciano Gaggia con il suo Mixer Chef, accompagnerà la degustazione delle prelibatezze gastronomiche del nostro territorio con tanta musica di qualità.
La tappa di Jesolo è l’ultima che va a chiudere questo tour estivo ideato dal Consorzio Prosciutto Veneto DOP proprio in occasione del suo 50° anniversario con l’obiettivo di far conoscere ed apprezzare questo prodotto d’eccellenza in tutto il territorio regionale.  È da mezzo secolo infatti che il Consorzio si impegna a promuovere e tutelare un prodotto presente sul territorio da millenni.

“Siamo felici che Jesolo sia stata scelta tra le tappe di questo tour enogastronomico che punta alla valorizzazione e alla conoscenza di un prodotto d’eccellenza del territorio veneto – commenta il sindaco della città di Jesolo, Valerio Zoggia -. L’esperienza culinaria e dei prodotti tipici del Paese sono elementi ricercati dai turisti che scelgono l’Italia, il Veneto e anche Jesolo come destinazioni per le loro vacanze è quello enogastronomico è un ambito su cui  la città ha la possibilità di svilupparsi e crescere, contribuendo così anche alla diffusione delle peculiarità dell’intero territorio regionale”.

Il Consorzio di Tutela, fondato a Montagnana il 10 Giugno 1971, rappresenta da sempre tutte le aziende produttrici e il 100% della produzione tutelata che nasce in 15 comuni della Pianura Padana, ricompresi fra i Monti Berici e i Colli Euganei, e situati nella parte meridionale delle provincie di Padova, Vicenza e Verona. Una produzione limitata, curata oggi da dieci aziende perlopiù di dimensione artigianale, che presenta caratteristiche di eccellenza nel vasto panorama della tradizione salumiera italiana.

 Un prosciutto riconosciuto per la sua inconfondibile dolcezza e morbidezza data dal particolare microclima in cui viene prodotto, la qualità delle carni e da una lunga stagionatura (almeno 18 mesi) che permette di ridurre l’utilizzo di sale a vantaggio del gusto e della salute.

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.