San Vito, al via i lavori della nuova palestra: sarà riferimento Fvg per la ginnastica artistica

San Vito al Tagliamento, 02 gennaio 2021 – Sono iniziati nei giorni scorsi i lavori per la realizzazione di una nuova palestra a Ligugnana, accanto al Palazzetto dello sport.

“Contiamo di poterla vedere ultimata entro la fine del nostro mandato – auspica l’Assessore allo sport, Carlo Candido -. Salvo sorprese, credo che l’obiettivo possa essere centrato. Il nuovo impianto sarà dedicato in particolare all’ambito della ginnastica artistica e sarà riferimento per questa disciplina non solo a livello mandamentale ma anche regionale”.

L’opera, inserita nel Piano comunale opere pubbliche 2020, risponde a una precisa esigenza del mondo sportivo, in particolare quello della ginnastica artistica. La locale società impegna circa 400 giovani atleti che fino ad oggi hanno svolto la propria attività soprattutto negli spazi dell’ex Cinema Italia. Locali che, anche in ragione dell’evoluzione sportiva che ha interessato questa disciplina, non sono più idonei.

L’Amministrazione comunale aveva così inserito l’individuazione di nuovi spazi per la ginnastica tra gli obiettivi del proprio mandato e ora, con la realizzazione della palestra, l’obiettivo potrà dirsi raggiunto.

La spesa ammonta complessivamente a 1,8 milioni di euro (un milione da fondi comunali, il resto da contributo regionale). “Si tratta di un investimento particolarmente importante – prosegue Candido – con il quale dimostriamo una volta in più l’attenzione che questa Amministrazione ha avuto nei confronti dello sport, a quello giovanile in particolare”.

La nuova palestra sorgerà, come detto, nell’area adiacente l’attuale palazzetto, di cui rappresenterà una sorta di ampliamento e al quale sarà collegata. I nuovi spazi saranno utilizzati per le sedute di allenamento, mentre per saggi e gare ci si sposterà nel corpo centrale del palazzetto, così da sfruttarne le ampie tribune.

Anche per gli spogliatoi si farà riferimento a quelli presenti in palazzetto, ma in futuro l’Amministrazione prevede un ulteriore ampliamento in modo da dotare anche il nuovo corpo di spogliatoi propri e altri locali accessori. Un ampliamento già tenuto in considerazione in fase progettuale.

“La palestra – commenta l’Assessore Candido – darà modo alla ginnastica di svolgere proficuamente la propria attività. Quando in futuro ci saranno le risorse si potrà provvedere ad un ulteriore ampliamento. Ma già così la palestra risponderà alle esigenze che ci sono state rappresentate dalla società sportiva, con la quale il confronto è stato continuo”.

Fabio Roncadin, presidente della Ginnastica Sanvitese: “La nostra associazione, che ha oltre 50 anni di storia, attendeva da tempo un proprio spazio e di questo ringraziamo l’Amministrazione comunale per quanto si è prodigata. La nostra è una società con tantissimi iscritti – ha toccato fino a 430 atleti – che ne fanno una delle più numerose del Friuli Venezia Giulia.

Se la palestra nell’ex cinema Italia ha fatto il suo tempo, con questo nuovo sito avremmo invece spazi migliori e funzionali: sarà la prima del Pordenonese a nascere come palestra di ginnastica, con tutte le sue peculiarità. Un’opera che ci permetterà di crescere nel tempo e il nostro auspicio è che possa essere anche utilizzata per allenamenti specifici dagli atleti da altre società di ginnastica del Friuli occidentale”.

Aspetti tecnici

Tra gli aspetti da evidenziare del progetto, è stata scelta la soluzione che vedrà impiegare elementi strutturali interamente prefabbricati. Avrà una superficie lorda di oltre 1.300 mq. e sarà formata oltre che dalla palestra principale anche da un atrio di accesso, servizi igienici, un ufficio, un locale ad uso guardaroba e un vano tecnico. La palestra principale avrà una dimensione netta interna di 42 metri per 25 metri. Il pavimento sarà in PVC. L’illuminazione naturale sarà assicurata da finestre posizionate sulle pareti a sud – poste in alto, e quindi non vi sarà visibilità sul vicino palazzetto – e a nord. Quelle più alte saranno motorizzate così da poter essere aperte con un semplice click.

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.