Schianto con la Smart: Federico Ruzza morto nel giorno del suo compleanno

1280

Tornava a casa dopo il turno di notte alla “Veca spa” di Albettone quando, all’altezza all’insidiosa curva di via San Giovanni ad Orgiano, ha perso il controllo della sua Smart finendo fuori strada nel fossato dopo aver divelto il guardrail. Ed è morto sul colpo.

Per Federico Ruzza era il giorno del suo venticinquesimo compleanno e lo aveva festeggiato pochi minuti prima ad Albettone, offrendo la colazione ai colleghi.

Un triste destino quello che ieri mattina si è portato via Federico, operaio originario di Lonigo che risiedeva a Santo Stefano di Zimella, nel Veronese.

Leggi anche:  Covid, Bertolaso: "La chiamano emergenza ma è incompetenza"

Donazione a Nordest24.it

10,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Totale Donazione: €10,00

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.