Si cosparge di benzina e si dà fuoco: donna gravissima

La donna è stata subito soccorsa e trasportata all'ospedale a bordo di un'ambulanza.

5066

MESTRE. Una donna si è cosparsa di liquido infiammabile e si è data fuoco davanti alla sede del Tribunale dei minori di Mestre.

È accaduto oggi lunedì 20 gennaio 2020 poco prima delle ore 13.

Il gesto sarebbe da mettere in relazione ad un procedimento della giustizia civile che la vede coinvolta.

La donna è stata soccorsa e portata all’ospedale. Le sue condizioni sarebbero gravi.

Su quanto accaduto indaga la Polizia.