Sorsi d’autore 2021: un tour nelle Ville Venete tra sapori e cultura

Piero Pelù, frontman dei Litfiba, Mauro Corona, alpinista e scrittore, Bianca Berlinguer, conduttrice di Carta Bianca RAI 3, Stefano Mancuso, scienziato di fama internazionale, e Carlo Cottarelli, economista, sono i protagonisti di Sorsi d’autore 2021.

La manifestazione giunta alla XXII edizione è organizzata da Fondazione Aida con la Regione del Veneto, Istituto Regionale Ville Venete e Associazione per le Ville Venete; si terrà dal 19 giugno all’11 luglio in alcune prestigiose Ville Venete: Badoer, Foscarini Rossi e Cordellina Lombardi, oltre che, per la prima volta, al Castello di San Salvatore.

Gli eventi di Sorsi d’autore 2021 dopo la versione podcast dello scorso anno, tornano quindi in presenza: vengono proposte quattro giornate all’insegna di bellezza, cultura e sapori grazie a una formula collaudata nel tempo. Gli appuntamenti in calendario abbinano, infatti, al patrimonio storico rappresentato dalle Ville Venete, il piacere di degustare un buon bicchiere di vino, accompagnato da alcune eccellenze gastronomiche, e incontri conviviali con noti personaggi.

Piero Pelù il 19 giugno alle 18.30 in Villa Badoer di Fratta Polesine (RO) presenterà Spacca l’infinito. Il romanzo di una vita (Giunti), romanzo che traccia il profilo della vita della rockstar, dalla famiglia fino alla partecipazione a Sanremo 2020. I vini Tedeschi andranno ad accompagnare il dibattito moderato da Federico Bonati.

Altrettanto pepato si preannuncia l’incontro del 2 luglio alle 19.30 in Villa Cordellina Lombardi di Montecchio Maggiore (VI) dove Mauro Corona, alpinista, scrittore e poeta del legno, come si definisce, incontrerà, finalmente, Bianca Berlinguer, conduttrice di Rai Tre. Un incontro alla maniera di Carta Bianca dove, incalzati da Luca Telese, si confronteranno sui principali temi di attualità. Accompagneranno l’incontro i vini di Cantina Falezze di Luca Anselmi.

Il sontuoso Castello di San Salvatore di Susegana (Treviso) tra i castelli Tardo Medievali meglio conservati in Europa, e i vini di Cantina Collalto, faranno da cornice dell’incontro con Carlo Cottarelli, economista di grande fama internazionale. Cottarelli moderato da Tesele il 4 luglio alle ore 19.00 presenterà All’inferno e ritorno (Feltrinelli) una guida nel labirinto della nostra ricostruzione economica ma anche un’idea per il futuro dell’Italia, a partire da tre parole d’ordine: uguaglianza di possibilità, merito e solidarietà.

Chiude la XXII edizione della manifestazione Stefano Mancuso, scienziato e botanico di fama internazionale oltre che autore de La pianta del mondo (Laterza). L’11 luglio alle 19.00 in Villa Foscarini Rossi di Stra (Venezia) presenterà questa raccolta di storie che riguardano il legame tra le piante e la storia dell’uomo sulla Terra.
Degustazioni di vini Cantina Costa Arente. Modera Cinzia Tani.

In tutte le Ville sarà possibile prendere parte ad alcune iniziative collaterali come la visita alla dimora storica e le degustazione guidata di vini a cura di Ais Veneto. Inoltre, sia durante l’incontro con gli ospiti che durante le degustazioni pomeridiane sono previsti assaggi di: formaggi del Consorzio per la tutela del Formaggio Asiago, Salumi Eustacchio, prodotti Bassini 1963. Per l’incontro tardo pomeridiano si andrà ad aggiungere un assaggio di pasta Dalla Costa Alimentare.
In caso di maltempo gli eventi si terranno nelle ville, in spazi alternativi ai giardini

La manifestazione è organizzata con il patrocinio de Il Gazzettino, la Provincia di Rovigo, Vicenza, Venezia e Treviso, Rete Eventi, i Comuni di Fratta Polesine, Montecchio Maggiore, Stra, Susegana e il sostegno di Consorzio per la tutela del Formaggio Asiago, Bassini 1963, partner tecnici: Galileo Ristorazione, Green Gate Packaging.

I posti sono limitati, per accedere agli eventi è consigliato richiedere l’accesso sul sito https://www.fondazioneaida.it/negozio
Prezzi: degustazioni 12,50 euro, incontro 4 euro, visite (da 8 a 12.50 euro a seconda della villa)
Info: http://bit.ly/sorsi_autore_2021 – 045/8001471 – fondazione@fondazioneaida.it.

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.