Sospensione dei medici non vaccinati. Rassegna stampa 20 luglio

Non si arrestano i procedimenti da parte delle aziende sanitarie del Friuli Venezia Giulia e dell’ ordine delle professioni infermieristiche per far rispettare la legge sull’obbligo vaccinale dei sanitari.

Nella giornata di ieri lunedì 19 luglio 2021 l’OPI di Pordenone ha sospeso oltre 70 infermieri che da oggi non potranno lavorare finché non decideranno di sottoporsi alla vaccinazione anti covid-19.

Nel frattempo anche l’ordine dei medici della provincia di Udine ha fatto sapere di aver ricevuto la lettera con nomi e cognomi dei sanitari professionisti Non ancora vaccinati e per i quali sono state avviate le procedure di sospensione .

Nell’azienda Asufc il direttore generale Denis Caporale ha confermato di aver fatto spedire oltre 1000 lettere agli operatori sanitari non vaccinati quale ultimo avviso ed ultimatum prima della sospensione.

Di questo e molto altro abbiamo parlato questa mattina sfogliando i quotidiani in edicola in diretta alle ore 6:30, in contemporanea sul digitale terrestre al canale 11 di telefriuli con replica alle ore 8:30 del mattino .

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.