Speranza firma l’ordinanza: “distanze e mascherine rimangono, rischio lockdown”

Ribadisce che in tutti i luoghi chiusi aperti al pubblico, compresi i mezzi di trasporto, è e resta obbligatorio sia il distanziamento di un metro che l'obbligo delle mascherine.

4167

“E’ giusto che sui treni restino in vigore le regole di sicurezza applicate finora. Non possiamo permetterci di abbassare il livello di attenzione e cautela”.

Lo ha affermato il ministro della Salute, Roberto Speranza, annunciando di avere firmato una nuova ordinanza “che ribadisce che in tutti i luoghi chiusi aperti al pubblico, compresi i mezzi di trasporto, è e resta obbligatorio sia il distanziamento di un metro che l’obbligo delle mascherine”. 

“Questi – ha precisato Speranza – sono i due principi essenziali che, assieme al lavaggio frequente delle mani, dobbiamo conservare nella fase di convivenza con il virus”.

Dopo le polemiche arriva così lo stop alla decisione del governo di eliminare l’obbligo di distanziamento sui treni ad altà velocità, consentendo così ai convogli di viaggiare al 100% della loro capienza. 

E’ un’idea “sbagliata”,  era stato il giudizio severo di Walter Ricciardi, consulente di Speranza al ministero alla Salute.

“Proprio il distanziamento contribuisce alla sicurezza di questo mezzo di trasporto, che altrimenti – aveva avvertito  – diventerebbe insicuro”.

RISCHIO CHIUSURE

A parlare è il Ministro della Salute Roberto Speranza che, senza mezzi termini, avvisa che un nuovo lockdown non è del tutto da escludere“Il rischio di nuove chiusure nelle zone dove ci sono e dove si svilupperanno focolai c’è, perché il rischio zero purtroppo non esiste. Gli italiani in questi mesi sono stati straordinari, hanno avuto comportamenti molto corretti: dobbiamo continuare su questa strada. Se dovessimo renderci conto che c’è bisogno di interventi ancora più duri in alcune aree lo faremo senza tentennamenti. Le scuole sono un punto fondamentale, ora dobbiamo riaprirle in piena sicurezza“, ha detto il ministro.

Covid-19 e mascherine, tutto quello che cʼè da sapere

Donazione a Nordest24.it

50,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Totale Donazione: €50,00

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.