Tokyo 2020, il pordenonese Mirko Zanni bronzo nel sollevamento pesi

L’Italia conquista la terza medaglia di bronzo nella seconda giornata di Tokyo 2020.

Dopo Elisa Longo Borghini e Odette GiuffridaMirko Zanni è salito sul gradino più basso del podio nel sollevamento pesi nella categoria 67 kg dietro al cinese Chen (332 kg) e al colombiano Mosquera (331 kg).

Prestazione clamorosa per l’atleta azzurro, che ha segnato il nuovo record italiano con 322 kg complessivi.

Dopo due errori nello strappo a 150 kg e nello slancio a 172 e 177 kg, Zanni ha pescato il jolly alla terza prova a 177 kg.

Zanni, 23enne di Pordenone, 4 anni fa ai Mondiali di Anaheim era giunto terzo nello strappo 69 kg, e ha vinto gli ultimi Europei nella sua categoria.

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.