Trieste, scorda il freno a mano e l’auto finisce in mare

L'incidente è avvenuto nella tarda mattinata di oggi sullo specchio di fronte alla stazione marittima di Trieste

752

TRIESTE. Alle ore 11.45 di oggi 14 febbraio, una squadra del NSSA( Nucleo Soccorso Subacqueo Acquatico), il personale del Nucleo specialista Nautico e una squadra con l’autogrù del Comando provinciale Vigili del fuoco di Trieste, sono intervenute al Molo Pescheria, per il recupero di un’autovettura caduta in mare.

All’origine dell’incidente con tutta probabilità si tratta di una dimenticanza del freno a mano. In pochi secondi la Fiat 500 si è inabissata nelle acque.

I sommozzatori, hanno utilizzato i palloni gonfiabili attorno al mezzo per portarlo in galleggiamento, poi è stato riportato sulla banchina con l’ausilio dell’autogrù.

Sul posto la Capitaneria di Porto, la Polizia di Stato e i Carabinieri.

Donazione a Nordest24.it

10,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Totale Donazione: €10,00

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.