Urta i cavi dell’alta tensione con il braccio della betoniera: autista fulminato

BUDOIA (PN). I Vigili del Fuoco di Pordenone sono intervenuti in via Monsignor Domenico Comin a Budoia alle 09.45, per soccorrere l’autista di una betoniera che, nella fase di riposizionamento del braccio meccanico del mezzo, ha urtato accidentalmente dei cavi dell’alta tensione.

L’uomo, che inizialmente aveva perso i sensi, è stato prontamente soccorso dai sanitari giunti sul posto con un’ambulanza da Sacile e successivamente elitrasportato a Udine con ustioni agli arti, ma in stato di coscienza.

I Vigili del Fuoco durante le operazioni di soccorso hanno curato la sicurezza dello scenario in quanto sulla linea elettrica interessata era presente ancora tensione.

Solo con l’intervento delle squadre ENEL è stata poi possibile lo spostamento del mezzo coinvolto.

Sul posto anche i Carabinieri.

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.