Vaccino: Garavaglia, priorità a operatori turismo

Va data priorità nella campagna di vaccinazione agli operatori del turismo. Lo ha affermato il ministro del Turismo Massimo Garavaglia a radio 24.

 “Siamo un po’ in ritardo sul piano vaccinale – ha osservato – va data un’accelerata e va data priorità agli operatori del turismo, per avere le strutture in sicurezza: è una priorità del Paese”. 

Garavaglia, dl Sostegno venerdi’ o prossima settimana 

“Le strutture stanno lavorando. Penso che la cosa sia veloce, se non è questo venerdi’, è la settimana prossima. Meglio due giorni in piu’ e avere il testo già operativo nel decreto, che rincorrere con emendamenti e perdere mesi”.

Cosi’ il ministro del Turismo, Massimo Garavaglia, rispondendo sui tempi del dl Sostegno a Radio 24. Sui criteri di distribuzione, Garavaglia ha aggiunto: “Faccio un esempio: sulle funivie ha poco senso parlare di fatturato, perché i costi fissi sono alti. Settore per settore bisogna fare la valutazione di cosa e’ piu’ giusto”. 

Turismo: Garavaglia, a Pasqua prudenti e pragmatici

Bisogna essere prudenti e pragmatici. Lo ha detto il ministro del Turismo Massimo Garavaglia, rispondendo ad una domanda sulle prospettive di Pasqua nel corso di un’intervista a Radio24. “L’anno scorso abbiamo avuto un picco a fine marzo, primi di aprile, non e’ difficile prevedere cosa potrà succedere; anche quest’anno sarà un marzo complicato. Quindi meglio essere prudenti in marzo per essere piu’ sereni nei mesi successivi, quando, come l’anno scorso ci auguriamo che le cose andranno meglio”. “Sono un’aperturista’ pragmatico: si apre se ci sono le condizioni, l’importante e’ non fare guai se no li paghi dopo. Si apre tutto quello che si può aprire in sicurezza, con programmazione e prudenza. semmai si faranno più gite fuori porta”. 

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.