Varmost, riapre il Gravity Bike Park di Forni di Sopra

Procedono i lavori di pulizia della rete sentieristica di Forni di Sopra che, a causa delle intense nevicate invernali, ha subito molti danni. Decine di volontari sono impegnati nella rimozione degli alberi abbattuti dal carico della neve.

Il Gruppo di volontari creatosi all’indomani della tempesta “Vaia” del 2018 è rimasto sempre operativo nelle manutenzioni dei sentieri del circondario fornese e dell’alveo del fiume Tagliamento.

Dopo lo scioglimento della neve, molta attenzione è stata data anche al Bike Park del Varmost che comprende varie piste dedicate a Enduro e Downhill, specialità della Mountain Bike. Il gruppo di Volontari “Forni For Bike” sta sistemando e migliorando i tracciati che già la scorsa estate hanno registrato un ottimo successo tra gli appassionati di questi sport.

Inoltre, in collaborazione con PromoTurismoFVG e Comune di Forni di Sopra, si stanno studiando le tracciature dei nuovi percorsi che amplieranno la fascia d’utenza del Bike Park. La pista “Saiuc”, una delle più amate, è stata decisamente migliorata ed allungata di 500 metri, sono state inserite nuove curve e tratti da guidare con più facilità per un divertimento assicurato.

Vari appassionati di questo sport hanno raggiunto la località Dolomitica per contribuire volontariamente alle manutenzioni delle piste e per rendere fruibili i percorsi del Bike Park già dall’inizio dell’estate.

————-🚲NOTE GENERALI BIKE PARK:

Il Bike Park di Forni di Sopra si trova nella Ski Area dei Varmost, servita dalle seggiovie di PromoTurismoFVG. Il punto di partenza si trova in località “Santaviela” in fondo alle seggiovie del Varmost.

Le seggiovie di PromoTurismo FVG sono dotate di dispositivi per il trasporto a monte delle Mountain Bike che vengono appese alle seggiole. Due seggiovie consecutive portano in quota: con il primo impianto si raggiunge località Som Picol a quota 1466 m.

Il secondo impianto di risalita prosegue e porta alla malga Varmost situata a 1753 metri, spettacolare finestra panoramica sulle Dolomiti Friulane.

Dalla malga Varmost, spostandosi lungo il “sentiero delle malghe” è possibile accedere ad altre discese di Downhill bike, situate in luoghi straordinari che partono dalle malghe gestite di Tartoi e Tragonia.

Queste discese, con dislivelli di quasi 1000 metri, sono tuttavia dedicate solo ad esperti accompagnati da una guida di MTB ed assolutamente rispettando la precedenza degli escursionisti che si possono trovare lungo i sentieri.

Info per guida di MTB tel 328.0739729 Manuel.

Dalla località Som Picol, punto di arrivo della prima seggiovia, partono i sentieri di Enduro tracciati dai volontari di Forni For Bike.

Proprio questi sentieri negli ultimi hanno hanno suscitato l’interesse di bikers appassionati dell’Enduro MTB riportando a Forni di Sopra la tradizione della Downhill che ha visto anche l’organizzazione di vari Campionati Italiani. Tradizione che ha ripreso piede nel 2020 con la prima edizione della For-Enduro, gara valida per il campionato Triveneto Enduro MTB, la quale sará riproposta nella sua seconda edizione il 5 settembre 2021.

 I tracciati sono stati migliorati e messi in sicurezza secondo le ultime direttive tecniche. Non essendoci una manutenzione giornaliera dei percorsi, si raccomanda una ricognizione prima di scendere veloci.

Presso la partenza della seggiovia si trova la biglietteria di PromoTurismoFVGper le risalite, i servizi, un punto di sosta con lavaggio bici.

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.