3.5 C
Udine
martedì, 25 Gennaio, 2022

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Udine al n. 997/21

Contatti e Comunicati: redazione@nordest24.it - WhatsApp 327.9439574

📺 Rassegna Stampa ore 6:30, anche in TV canale 11 (e HD 511)

Soccorsi due giovani escursionisti in difficoltà in Valsorda

Marano di Valpolicella (VR). Si è concluso alle 21 l'intervento del Soccorso alpino di Verona in aiuto...

Quirinale, Giorgia Meloni propone Carlo Nordio

"Molte personalità, che provengono dall'area del centrodestra, avrebbero il curriculum e lo standing per ricoprire il ruolo...

Lorenzo, morto durante stage: minuto di silenzio e commozione in classe

Un minuto di silenzio e raccoglimento è stato osservato questa mattina all'Istituto Bearzi di Udine, la scuola...

Covid, il Friuli Venezia Giulia è in zona arancione: cosa cambia

Da oggi il Friuli Venezia Giulia è in zona arancione. Lo scorso autunno a causa del diffondersi...

Covid, bollettino Veneto: 6.118 casi nelle ultime 24 ore

In Veneto nelle ultime 24 ore sono stati 6.188 i nuovi contagi ( 8.788 in meno del giorno precedente)...

Morte sul lavoro: “infortuni, finanziare centro per la sicurezza”

"Facciamo nostre le parole del presidente Piero Mauro Zanin: il Consiglio regionale deve essere pronto a recepire...

Con l’auto nel canale di scolo, salvato un anziano con la testa parzialmente in acqua

Alle 18.15, di domenica, i vigili del fuoco sono intervenuti in Va Moron a Pressana in provincia...

Zalukar: “report Ministero avvicina Fvg a zona arancione”

“La credibilità della Regione rischia di essere compromessa dopo la divulgazione del rapporto degli ispettori del ministero della Salute sulla reale situazione dei posti letto di terapia intensiva della nostra regione”.

Lo afferma in una nota il consigliere regionale Walter Zalukar (Misto), evidenziando che “al di là di critiche e commenti vari parlano i numeri: gli 8 letti di terapia intensiva della Medicina d’urgenza di Palmanova rivendicati dall’assessore alla Salute, Riccardi, non esistono. O meglio i letti ci sono, ma non sono di terapia intensiva, come da tempo denunciava l’Aaroi, il sindacato degli anestesisti, a cui ora il verbale dell’ispezione ministeriale dà pienamente ragione, sconfessando i numeri dell’assessore”.

“E vien da chiedersi – aggiunge Zalukar – se tutto ciò abbia procurato danni ai pazienti, ovvero se tali letti sono stati usati come veri letti di terapia intensiva, pur non avendone i requisiti, e quindi vi sono stati ricoverati quei pazienti molto critici che necessitavano appunto di essere curati in regime intensivo. E se sì con quali esiti?”.

“Gli ispettori del Ministero – incalza il consigliere del Misto – hanno anche accertato che nel Pronto soccorso di Palmanova vi era una pericolosa sovrapposizione dei percorsi Covid e non Covid con gravi rischi di contagio fra i pazienti, mentre a Gorizia è stata ravvisata una carenza di gestione dei flussi dei dati informativi a tutti i livelli su numero pazienti e posti letto disponibili”.

“Da tutto ciò – ipotizza – potrebbe derivare un altro grave danno per la nostra comunità regionale. Risultando ora il numero complessivo di letti di terapia intensiva in Fvg sensibilmente più basso di quello precedentemente dichiarato, la percentuale di occupazione dei letti di terapia intensiva si alza e si rafforza il rischio di finire in zona gialla e poi arancione”.

“Forse – si chiede ancora Zalukar – sarebbe stato meglio impiegare tempo ed energie per potenziare i servizi piuttosto che propagandare posti letto inesistenti, confutando i dati dei professionisti che sui quei letti ci lavorano ogni giorno”.

“Un danno ancora più grave – secondo il consigliere – è inferto alla credibilità dell’istituzione regionale, poiché se vengono dati numeri fasulli sui posti letto di terapia intensiva e se invece di riconoscere l’errore si tenta di coprirlo, il segnale dato ai cittadini è catastrofico, giungendo proprio in un brutto periodo, quando la gente esprime tanti dubbi, incertezze, paure”. “L’informazione – conclude Zalukar – è essenziale nella lotta al virus e la sua efficacia deriva in buona parte dall’autorevolezza della fonte, ormai purtroppo intaccata”.

Entra nel canale Telegram Nordest24

Potrai ricevere prima di tutti le principali notizie di cronaca in tempo reale! E' gratis.

🖥 IN PRIMO PIANO

Fumata nera per il Colle, alla Camera prevalgono le schede bianche

Al primo giorno di votazione fumata nera per l'elezione del nuovo presidente della Repubblica, i partiti scelgono in massa la scheda bianca. Intanto, dopo...

A Latisana la docente più giovane d’Italia”: Adele a 18 anni in cattedra

LATISANA. Adele Federico, di Scafati, in provincia di Salerno, è lei la docente più giovane del Paese. Nata il primo marzo 2003,...

Incendio in abitazione ad Altivole: danni ingenti, in salvo una donna

Verso le 16.15 di oggi lunedì 24 gennaio 2022 i Vigili del Fuoco dei distaccamenti di Castelfranco e Montebelluna sono intervenuti ad...

Covid: oggi in Fvg 2119 nuovi contagi e 9 decessi

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 2.666 tamponi molecolari sono stati rilevati 406 nuovi contagi, con una percentuale di positività del 15,23%....

Altre notizie...