“Zona Rossa” a Castellerio di Pagnacco: migrante pakistano positivo

La decisione presa dal sindaco di Pagnacco Luca Mazzaro

1841

Dopo la Caserma Cavarzerani di Udine ora tocca al seminario di Castellerio nel comune di Pagnacco in provincia di Udine: istituita la zona rossa con divieto di entrata ed uscita dalla struttura.

La decisione presa dal sindaco di Pagnacco Luca Mazzaro si è resa obbligatoria dopo aver riscontrato un caso positivo al coronavirus in un ospite pakistano.

Nel frattempo ha fatto sapere questa mattina al governatore del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga saranno disposti immediatamente tamponi a tutti I migranti presenti, oltre un centinaio.

Notizia in aggiornamento

Donazione a Nordest24.it

10,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Totale Donazione: €10,00

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.