Incidente in A4 tra Latisana e Portogruaro: un morto, chiusa l’autostrada

Rete autostradale tra Friuli Venezia Giulia e Veneto nuovamente scenario di incidenti mortali come quello avvenuto questa mattina poco dopo le 9 e per il quale si è resa necessaria la chiusura del tratto autostradale tra Latisana e il bivio A4 A28 in direzione Venezia.

Lo scontro tra due mezzi pesanti di cui la dinamica è ora al vaglio della polizia è avvenuto al km 461 nel tratto compreso tra Latisana e Portogruaro proprio a confine tra le due regioni del Nordest.

Ad avere la peggio è stato un camionista per il quale, nonostante il tempestivo intervento da parte del personale sanitario giunto sul posto anche a bordo dell’elicottero decollato dalle base di Campoformido, non c’è stato nulla da fare se non constatarne il decesso.

Al momento dello scontro erano stati segnalati rallentamenti sui pannelli a messaggio variabile a causa dell’afflusso di autoarticolati come spesso accade nelle giornate di martedì e di mercoledì.

Sul posto è presente il personale di Autovie Venete, la Polizia Stradale, i Vigili del Fuoco, il 118 e l’Elisoccorso.

 È stata istituita l’uscita obbligatoria a Latisana per chi proviene da Trieste ed è stato chiuso lo stesso svincolo in ingresso in direzione Venezia.

Al lavoro vigili del fuoco per messa in sicurezza dello scenario, sgombero dei mezzi oltre al personale di Autovie Venete e polizia. Inevitabili i disagi al traffico considerando anche la chiusura dello svincolo in entrata Latisana in direzione Venezia.

AGGIORNAMENTO ORE 10:30

Incidente in A4, tamponamento tra 2 Tir: morto giovane autistaclicca qui

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.