Sileri: “Saliranno contagi soprattutto in non vaccinati”

Nelle prossime settimane ci sarà un aumento ulteriore dei contagi, soprattutto tra i non vaccinati.

Lo ha affermato  il Sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri intervenuto su R101 nel programma di Maurizio Costanzo e Carlotta Quadri “Facciamo finta che”.

 “Ci aspetta un aumento dei casi – ha affermato – in prevalenza in coloro che non hanno fatto il vaccino, una quota saranno coloro che hanno fatto solo una dose e una quota minoritaria in coloro che hanno già fatto il vaccino. Attenzione però, quanti di questi andranno in terapia intensiva? Dipenderà dall’età e dal fatto se hanno fatto o non hanno fatto il vaccino. Prevalentemente andranno in ospedale soggetti più anziani, soggetti portatori di fragilità che non hanno fatto il vaccino. Il virus nei giovanissimi spesso passa come un raffreddore o in forma asintomatica, ma se anche fosse solamente uno in cui non passa in forma asintomatica, ma perdonate perché morire a vent’anni per un virus che puoi facilmente fronteggiare con un vaccino?”.

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.