Trieste. Treno deragliato all’altezza di Miramare

889

Un treno passeggeri è deragliato nel tardo pomeriggio di oggi, lunedì 22 giugno 2020, all’altezza del km 12, nel territorio del comune di Trieste, all’altezza di Miramare.

A bordo del convoglio viaggiavano 22 persone che non sono rimaste ferite; sul luogo è stato comunque inviato l’elicottero sanitario e sta operando la Polizia Ferroviaria di Trieste.

Sul luogo del deragliamento la prima partenza del comando centrale dei Vigili del Fuoco di Trieste, la prima partenza di Opicina e il funzionario di turno.

Le cause sono in corso di accertamento

Donazione a Nordest24.it

50,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Totale Donazione: €50,00

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.