Udine, la denuncia: “12 famiglie senza gas e il Comune se ne lava le mani”

In via Jole De Cillia dodici famiglie sono rimaste senza gas dal 19 di aprile. I lavori dell’Acegas per portare la fibra ottica nella via hanno danneggiato il gas creando questa situazione. Ora sia l’azienda che ha creato il danno, sia l’amministrazione comunale, scaricano la soluzione sui residenti della via, affermando pilatescamente che essendo la via “privata”, la responsabilità della riparazione ricade totalmente su di loro.

Un primo e provvisorio preventivo ha indicato in mille euro ad abitazione il costo di riparazione. In una fase sociale come questa l’Acegas, che eredita le funzioni svolte prima dall’Amga, non può così sbrigativamente rifiutare un sostegno ai cittadini, dopo essere stata la causa del guasto.

Parimenti l’amministrazione ha il dovere di intervenire presso la direzione dell’Acegas (anche attraverso il proprio rappresentante nel Consiglio d’amministrazione del gruppo Hera) e anche ipotizzando un sostegno economico a copertura almeno parziale dei costi di riparazione.

Superata questa contingenza l’amministrazione comunale dovrà intervenire in modo definitivo per risolvere le problematiche di una strada privata a transito pubblico, che è tuttora priva di illuminazione pubblica. La soluzione che proponiamo è quella di arrivare ad una diversa classificazione della strada, trasformandola da “privata” in “strada comunale”.

Il “Comitato per il NO al Centro Rifiuti nel quartiere Di Giusto”, dopo la vittoria ottenuta con le rassicurazioni pubbliche del sindaco sul fatto che la Mega Piazzola Ecologica non sarà più realizzata nell’area verde della strada comunale Bariglaria, si è trasformato nel “Comitato Di Giusto-Udine est”, con l’intenzione di continuare a tutelare gli interessi e la volontà di questa zona di Udine. Il Comitato ha preso in carico il problema dei residenti di via Jole De Cillia e aspetta di vedere la risposta dell’amministrazione comunale, pronto però ad intraprendere azioni di protesta per arrivare ad una soluzione definitiva per le famiglie della via.

Stefano Salmè

Silvana Munaretto

Consiglieri di quartiere “Udine est – Di Giusto”

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.