Affiora un cadavere nel fiume a San Michele al Tagliamento

SAN MICHELE AL TAGLIAMENTO. Un corpo senza vita è affiorato dal fiume Tagliamento questa mattina pochi minuti dopo le ore 10 sulla sponda Veneta all’altezza di San Filippo, frazione del comune di San Michele al Tagliamento in provincia di Venezia.

Per primi sul posto i militari dell’arma Carabinieri di Portogruaro e i vigili del fuoco di Latisana oltre al medico legale sopraggiunto in un secondo momento che ha confermato il ritrovamento del cadavere del quale ancora non sono note le generalità.

Arriva intanto la conferma che sul corpo non vi siano segni di violenza facendo ricondurre così la scomparsa ed il fine vita ad un gesto volontario.

Gli investigatori al momento non escludono che si tratti della donna friulana, classe 1965 di Castions di Strada, scomparsa da Latisana un paio di settimane fa.

La donna era in cura presso una struttura sanitaria della Bassa friulana, poi aveva fatto perdere le tracce.

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.