Malore sulla Ferrata della Memoria: soccorso 30enne con verricello di 60 metri

Longarone (BL). Alle 12.40 circa la Centrale del Suem è stata allertata per un escursionista colto da malore, mentre con due amici stava risalendo la Ferrata della Memoria.

S.C., 30 anni, di Cava Manara (PV), che si trovava poco sopra le scalette, è stato raggiunto dal tecnico di elisoccorso dell’elicottero del Suem di Pieve di Cadore, calato con un verricello di 60 metri.

Il soccorritore ha assicurato a sé il ragazzo e con lui è stato recuperato dall’eliambulanza. L’escursionista è stato trasportato all’ospedale di Belluno per le verifiche del caso.

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.