Violento incendio alla Snua di Aviano, fumo visibile a chilometri

In fase di valutazione la situazione ambientale legata all'inquinamento dell'aria da parte del personale dell'Arpa e militari dell'Arma.

6094

Grave incendio questa sera sabato 19 settembre 2020 poco prima delle ore 20 in un impianto di compostaggio rifiuti Snua di Aviano in provincia di Pordenone.

Si tratta di un rogo di vastissime dimensioni.

Un’alta colonna di fumo denso è visibile a chilometri di distanza come testimoniano diverse foto pubblicate sui social network.

Sul posto stanno operando i vigili del fuoco del comando di Pordenone ma anche dai distaccamenti di San Vito al Tagliamento, Spilimbergo e Maniago .

Poco dopo le ore 20 sono intervenute anche le chilolitriche da Treviso e da Udine, un carro schiuma e altre rinforzi.

In fase di valutazione la situazione ambientale legata all’inquinamento dell’aria da parte del personale dell’Arpa e militari dell’Arma.

Non è ancora chiaro cosa possa aver scatenato il vasto incendio.

Sono state allertate anche diverse ambulanze con personale sanitario finché non si esclude la presenza di eventuali persone intossicate o ustionate.

ORE 21:30 – L’ANNUNCIO DEL SINDACO

A seguito del grave incendio che ha colpito lo stabilimento Snua ed in attesa di avere l’esito degli verifiche che stanno facendo i VVFF è L Arpa si consiglia di tenere le finestre chiuse evitando di recarsi all aperto nella pressi dell impianto.

L incendio ora è sotto controllo ma non ancora spento, grazie al tempestivo intervento dei vigili del fuoco italiani e americani nonché delle forze dell ordine prontamente intervenute a cui va il nostro ringraziamento.

ORE 22:15

La squadra di pronto intervento di Arpa Fvg è intervenuta in seguito alla chiamata delle autorità competenti per valutare i danni ambientali conseguenti l’incendio divampato allo stabilimento Snua di Aviano.

Dalle prime informazioni le fiamme hanno interessato il capannone di rifiuti cosìddetti css, ossia combustibile solido secondario.

L’assessore alla Difesa dell’ambiente convocherà già da lunedì la proprietà al fine di prevenire nuovi episodi considerato che questo è il secondo in meno di un anno.

ORE 23:30

Dalle ore 19.30 i Vigili del fuoco del comando provinciale di Pordenone sono impegnati per un vasto incendio in un deposito di rifiuti ad Aviano (PN). I VVF stanno operando con tre squadre, il supporto della squadra NBCR (Nucleare Biologico Chimico Radiologico), 3 autobotti, il Funzionario di guardia e 3 autobotti kilolitriche giunte in supporto dai comandi VVF di Udine, Treviso e dalla base USAF di Aviano. L’incendio sta coinvolgendo circa 15.000 metri quadrati dei 30.000 della superficie del deposito. L’opera di spegnimento è ancora in corso, al momento non risultano persone coinvolte

ORE 08:00

+++ AGGIORNAMENTO +++

🔴 Incendio deposito rifiuti Aviano.

Sono tutt’ora in corso le operazioni di minuto spegnimento e smassamento dei materiali di lavorazione del centro di stoccaggio rifiuti ad Aviano. Sul posto restano operative le squadre dei Vigili del Fuoco di Pordenone, Spilimbergo e Maniago, unitamente all’autoscala e a 3 autobotti per il continuo rifornimento idrico.

RIVEDI LA DIRETTA VIDEO

Vasto incendio alla Snua di Aviano

Incendio allo stabilimento Snua di Aviano. Ora è in parte sotto controllo, ma non ancora spento.

Pubblicato da Nordest24 su Sabato 19 settembre 2020

Donazione a Nordest24.it

10,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Totale Donazione: €10,00

ULTIM'ORA - FLASH NEWS
.:: ENTRA ::.